Varici - Mavi 2015

Vai ai contenuti

Menu principale:

Varici

Area Salute > Dermatologia

All'interno delle vene, le valvole sane "a coda di rondine" si aprono nel senso del flusso circolatorio e si chiudono alle sue spalle, impendendo così al sangue di tornare indietro.
In caso di inadeguato funzionamento di queste valvole, il sangue, una volta passato, tende a rifluire ristagnando nello stesso punto. Ne risulta che le vene con valvole difettose e quelle ad esse collegate tendono a gonfiarsi per l'eccessivo sforzo e assumono un aspetto nodoso e irregolare, ecco come si formano le varici.
La fragilità capillare è una concausa della cellulite.
Infatti i vasi capillari, che sono presenti in gran numero nel tessuto adiposo, spesso si dilatano eccessivamente e perdono la loro normale elasticità.
Il siero, che costituisce la componente liquida del sangue, tende a fuoriuscire e a depositarsi negli spazi tra le cellule adipose. Così si verifica ritenzione idrica e si innesca un processo infiammatorio locale che, a sua volta, indurisce le cellule adipose.


 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu