La forfora - Mavi 2015

Vai ai contenuti

Menu principale:

La forfora

Area Salute

La seborrea sarebbe, inoltre, la causa principale della formazione della forfora. Infatti è stato osservato che il Pityrosporum ovalis, ritenuto responsabile della formazione della forfora, e presente normalmente sul cuoio capelluto dove normalmente costituisce il 40% della flora microbica, nella seborrea raggiunge il 74% circa.
Questo lievito è in grado, con i suoi enzimi lipolitici, di liberare dal sebo gli acidi grassi che, a seguito di fenomeni ossidativi, divengono molto irritanti.
Questi fatti irritativi stimolerebbero le cellule dello strato germinativo dell'epidermide ad incrementare la loro attività mitotica, provocando così maggiore formazione di squame.
Comunque l'unico dato sicuramente dimostrato è che la forfora deriva da un accelerato turnover delle cellule epidermiche.


 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu