Cosa sono i radicali liberi - Mavi 2015

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cosa sono i radicali liberi

Area Salute > Dermatologia

I radicali liberi sono tutti gli atomi o le molecole che possiedono uno o più elettroni non accoppiati nella loro configurazione.
La tendenza dell'elettrone "non accoppiato" ad interagire con un altro elettrone per formare una coppia, conferisce  ai radicali liberi una particolare reattività che varia da composto a composto; ad esempio il radicale libero idrossilico (OH.) è in grado di reagire praticamente con qualunque molecola con la quale entri in contatto.
A livello biologico i radicali liberi dell'ossigeno possono,  infatti, "iniziare" il processo di perossidazione lipidica degli acidi grassi polinsaturi delle biomembrane cellulari.
A livello dello spazio extracellulare è stato così dimostrato che sistemi in grado di generare radicali 0.2 possono indurre, ad esempio, la degradazione dell'acido ialuronico e del collagene, modificando, quindi, in modo significativo la permeabilità e la struttura del tessuto cutaneo.


 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu